Itinerari Turistici - Informazioni Turistiche

Situato nel Sud-Est della Sicilia, Val di Noto, nel 2002, è stato inserito fra i 49 siti italiani della World Heritage List dell'UNESCO per le sue splendide città tardo barocche. Le otto città  del vallo -Caltagirone, Militello in Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e Scicli - esistevano già durante il Medioevo, ma vennero ricostruite, in parte o completamente, dopo il catastrofico terremoto del 1693 seguendo il modello stilistico predominante all’epoca. L’architettura, la pianificazione urbana e la decorazione dei palazzi costituiscono il culmine e uno degli ultimi periodi di fioritura del barocco in Europa.

Sono passati 10 anni e il Val di Noto continua ad essere una delle mete preferite delle vacanze in Sicilia.  Una terra meravigliosa, ricca di monumenti, spiagge incantevoli, percorsi naturalistici, siti archeologici e prodotti tipici.

ISPICA - MARZAMEMI - MODICA - NOTO - RAGUSA

Italiano
Foto: 
Campagne Ispicesi
Cava d'Ispica
Chiesa del Carmine - Ispica
Duomo di San Giorgio - Modica
Colleggio Sacro Cuore di Gesù - Ispica
Faraglioni di Ciriga - Ispica
Ispica
Loggiato del Sinatra - Chiesa Santa Maria Maggiore - Ispica
La balata - Marzamemi - Pachino
Baia di Marzamemi - Pachino
Cattedrale di Noto - Siracusa
La Riserva naturale orientata Oasi Faunistica di Vendicari - Noto - Marzamemi
Particolare Palazzo Nicolaci di Villadorata - Noto
Scicli
Ispica
Particolare Barocco Scicli
Necropoli cava Lazzaro Rosolini
Noto